MOSTRA E DEFILÉ DEI CAPPELLI

17201097_1372344289453467_1101458669079534869_n

Entusiasmo e grande affluenza di pubblico nella serata di martedì 7 marzo all’Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires (IIC BUE), all’inaugurazione della mostra Anna Claudi e al defilé dei cappelli.

Ad accogliere gli ospiti, il presidente di Fedemarche, Mario Ercoli, il componente del Consiglio dei Marchigiani all´Estero, Juan Pedro Brandi, la presidente del Cesma, Pina Gentili e la direttrice dell´ IIC BUE, insieme alla testimonial del presidente di Sorbatti SRL, Attilio Sorbatti.

“Per il mondo dell´associazionismo queste iniziative ci permettono pensare nel rilancio dal rapporto tra Italia ed Argentina” ha dichiarato Juan Pedro Brandi; “l´associazionismo promuove la cultura e il territorio marchigiano colpiti dal terremoto”. “Non è stato semplice organizzare tutto quanto, la coordinazione è stata tanta ma la volontà di fare l´iniziava ancora di più”, sottolinea Mario Ercoli. “Voglio ringraziare a tutti,  Cesma, IIC, alla ditta Sorbatti  e ai volontari”

La Fondazione Claudi è stata fondata da Vittorio Claudi nato a Serrapetrona (MC) il 26 novembre 1920 e deceduto a Roma il 20 settembre 2006. La Fondazione Claudi è dedicata a Claudio Claudi, fratello di Vittorio e alla mamma Anna Claudi. La Fondazione ha lo scopo di custodire e mantenere il carattere unitario dell’archivio dei manoscritti di Claudio Claudi e dell’opera pittorica di sua madre Anna.

A Montappone, Via Leopardi 18 si trova l’opificio industriale della Sorbatti srl (Cappellificio Berrettificio dal 1922,), uno stabilimento di produzione di 1800 mq, proprio nel cuore del cosiddetto “Centro Internazionale del Cappello”. Qui l’azienda produce cappelli e berretti uomo – donna di qualità  come feltri, panama originali, coppole…e la cura di ogni dettaglio è il filo conduttore di tutta la sua attività, dalla selezione delle materie prime all’imballaggio.

 

 

 

Comentarios cerrados