GRANDE SUCCESSO A LA PLATA PER IL WORKSHOP «ITALIA EN LA UNLP»

LA PLATA\ aise\ – Grande successo per il workshop «Italia en la UNLP», svoltosi alla presenza di oltre 100 partecipanti presso la Sala postlaurea dell’Università Nazionale di La Plata.
Il workshop, organizzato dall’Università platense e dall’Ambasciata italiana in Argentina, ha riguardato temi di cooperazione tra l’Italia e il mondo accademico argentino.
Nell specifico, sono stati 4 i tavoli di lavoro: Economia, lingua italiana, Cooperazione accademica e l’associazionismo.
Hanno aperto i lavori il vicepresidente UNLP Marcos Actis, la direttrice per i Rapporti Internazionali Enrichetta della Rosa, il presidente del Consorzio Italiano por l’argentina (CUIA) Flavio Corradini e l’addetto scientifico dell’ambasciata José Kenny.
Per il tavolo dell’economia, José Kenny e Juan Pedro Brandi hanno tenuto il panel “Spin-off universitari Cosa può portare l’esperienza italiana?”; un panel su Dante Alighieri è stato tenuto da Karina Aimola e Patricia Correbo, mentre uno sulla “Struttura linguistica e consolare”, è stato tenuto dal console generale Nicola Occhipinti e dal professor Riccardo Marola. “La Cooperazione accademica Italia Argentina”, è il panel tenuto dal Presidente CUIA Falvio Corradini. Mentre di associazionismo, con “Le associazioni italiane oggi. Progetti e testimonianze” e con “Il Congresso dei Giovani a Palermo”, hanno parlato María Victoria Llantada laureata UNLP e Presidente del Circolo Sardo e Maria Laura Simoncini laureata UNLP e Vicepresidente Circolo Marchigiano. Infine, riguardo il “Progetto Artusi” e “La Giornata della Cultura ligure”, hanno parlato rispettivamente Diego Esteves e Mauricio Tarsitano, presidente Circolo Ligure. (aise)

Comments are closed.